fbpx Skip to main content

Termina 1-1 la sfida tra San Pietro e Provese al Giuriato.

È il terzo pareggio consecutivo per la squadra di Rutzittu, che rimane da sola al terzo posto con una grand voglia di scalare la classifica.
L’avvio è incerto per i neroverdi, in balia della manovra più convincente degli ospiti che al quarto d’ora scheggiano il palo con un diagonale insidioso.
Risponde subito Maccà che poco dopo esalta i riflessi del portiere avversario.
Il primo tempo però si chiude a reti bianche.

La ripresa, vede le due formazioni affrontarsi a viso aperto, fino a quando la Provese passa in vantaggio a metà tempo.  Una punizione veloce sorprende la difesa neroverde durante la quale la palla arriva a Sraidi che abilmente fredda Meggiolaro.
Il San Pietro non si perde d’animo e  risponde subito con una veloce azione sulla destra che porta alla conclusione vincente di Peruffo.
La squadra di casa alza il ritmo affidandosi alle ripartenze, mentre i rivali propongono gioco fluido solo a tratti.
A pochi minuti dal termine ci pensa però l’arbitro a scombinare i piani dei locali: nel giro di due minuti infligge il secondo giallo ad Agosti e Urbani lasciando la squadra in 9. Ultima emozione di un match che si chiude con un pareggio giusto tra due compagini in salute.