fbpx Skip to main content

Secondo derby consecutivo per la squadra di Rutzittu.
I neroverdi dovranno mettere in campo una prestazione di spessore per continuare a guardare tutti dall’alto.
In casa delle Alte non sarà facile perché i giallorossi venderanno cara la pelle per riscattare un momento delicato.
Con il San Vitale è arrivato la vittoria, ma il ritmo espresso non ha di certo entusiasmato.

Come mai con il San Vitale abbiamo visto una prestazione un po’ sottotono?
Domenica scorsa lo sapevamo che potevamo trovare difficoltà se non alzavamo il ritmo fin da subito. Abbiamo sbagliato un sacco di passaggi per voler forzare la giocata in verticale,quando non c’era la possibilità.

Come si ritrova il ritmo dei tempi migliori?
Bisogna continuare a lavorare con intensità.
E poi a fine partita vediamo cosa abbiamo fatto.

Che match ti aspetti domenica?
Sarà una partita molto dura visto che sarà un altro derby. Siamo due squadre con morali diversi.
Dovremo stare attenti alla loro voglia di riscatto dopo 4 sconfitte di fila e alla loro voglia di rovinare la striscia positiva nostra.

Non dobbiamo perdere la voglia, quindi…
Vogliamo continuare nel migliore dei modi le nostre 8 finali che ci spettano da qui alla fine. Pertanto nessuna paura!