fbpx Skip to main content

La prima squadra del San Pietro si gode un incoraggiante terzo posto a fine andata e si prepara ad affrontare il ritorno con grande determinazione.
Intanto i numeri dei neroverdi sono interessanti. La terza piazza è frutto di 28 punti ottenuti grazie a 8 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte.
Non male in attacco con ben 28 gol fatti, qualcosina da rivedere in difesa che ha subito 18 reti.
L’ultimo mese è stato piuttosto brillante. Aver battuto le prime in classifica ha dato grande fiducia ai ragazzi di Rutzittu.
Il mister, però, non si sbilancia ed è già concentrato sui mesi a venire. Inoltre si esprime nettamente su questa pausa molto corta che dura solo fino al 5 Gennaio.

 

Cosa ne pensi delle sole due settimane di pausa?
Ritengo che questa poca pausa non sia assolutamente concepibile. Ha poco senso riprendere il 5 gennaio e terminare il campionato già il 19 aprile.

 

Sei soddisfatto della tua squadra finora?
Sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi fino adesso. Direi che il bilancio di questa prima metà di campionato è più che sufficiente.

 

Una bella classifica…
In classifica siamo messi bene. A questo punto del campionato rispetto la scorsa stagione siamo migliorati visto che abbiamo 4 punti in più.

 

E per il ritorno?
Il girone di ritorno che ci aspetta sarà molto più duro. Lo dico perché la classifica dei primi posti è molto corta, in 10 punti ci sono ben 7 squadre.