fbpx Skip to main content

I neroverdi si preparano alla gara interna contro l’Altavalle del Chiampo.
I rivali si presenteranno al Giuriato con l’entusiasmo a mille, visto il brillante successo con l’ex capolista Lonigo.
Anche il San Pietro viene da un netto successo sul Real Brogliano, anche se il risultato non sembra accontentare del tutto mister Rutzittu.

Ti hanno convinto i ragazzi col Brogliano?
In realtà, no.
Domenica scorsa fino a quando non siamo andati in vantaggio non abbiamo fatto bene. Sicuramente c’era la voglia, ma non ci riuscivano alcune cose.

Cos’è mancato?
Mancava la velocità di gioco e la precisione nei passaggi.
Poi nel secondo tempo siamo andati meglio e abbiamo preso il controllo.

Come ti spieghi queste difficoltà?
Credo ci sia ancora qualche scoria delle festività.
Speriamo di smaltirla in fretta, perché lì davanti si corre.

Che squadra vuoi vedere domenica?
Con l’Altavalle mi aspetto che la squadra prenda subito padronanza del campo.
Bisogna sbagliare meno quando si è in possesso palla e cercare di costruire azioni pericolose con continuità.